🌷 SPEDIZIONE GRATUITA IN 48 ORE LAVORATIVE, GRATUITA PER ORDINI DA 49,90 € 🚚🌷

PROMO DEL MOMENTO

Come stirare le lenzuola velocemente: trucchi e consigli :)

Scritto da A Siretessile

• 

Postato il 10 febbraio 2022

Le lenzuola sono belle, eleganti, conferiscono alla camera da letto un'aria di raffinatezza senza tempo.

Ecco qualche consiglio per stirare le lenzuola in meno di 5 minuti e amarle sempre di più ;)

1. Come stirare le lenzuola velocemente: mai troppi giri di centrifuga. 

Per evitare che si formino pieghe difficili da stirare sulle lenzuola, evita programmi con molti giri di centrifuga e togli le lenzuola dalla lavatrice.

2. Come stirare le lenzuola velocemente: consigli se hai l'asciugatrice.

Prima di tutto: attenzione al sovraccarico! Mai inserire in asciugatrice troppo carico, o le lenzuola non asciugheranno bene. Un consiglio che abbiamo trovato in rete, abbiamo testato e ci è piaciuto: inserire nel cestello dell'asciugatrice, insieme alle lenzuola, due palline da tennis (o quelle apposite per questa funzione): pemettono alle lenzuola di non aggrovigliarsi, facilitano il passaggio dell'aria e aiutano a diminuire le pieghe sulle lenzuola. Inoltre alcuni modelli di asciugatrice hanno il programma antipiega: controlla se anche la tua ne è provvista. 

3. Come stirare le lenzuola velocemente: se non usi l'asciugatrice, stendi bene la biancheria.

Appena tolte dalla lavatrice, piega le lenzuola nella forma voluta una volta che saranno asciutte e stendi all'aria o al sole. 

4. Come stirare le lenzuola velocemente: stirale quando sono ancora umide.
Mai attendere che le lenzuola siano completamente asciutte prima di stirarle! Stirale quando sono ancora umide, usando un ferro a vapore: sarà molto più semplice!

Nonostante tutto, l'idea di stirare le lenzuola proprio non ti va, ma non vuoi rinunciare all'effetto scenografico ed elegante di un letto perfettamente stirato? Stira le federe e la balza del lenzuolo, ovvero la parte che fuoriesce dalla trapunta o dal copriletto: un istante e il gioco è fatto! 

Commenti

0 Commenti

Lascia un commento